La grande arte sbarca nel rinnovato e dinamico polo fieristico polifunzionale di Cesena.
Dopo avere festeggiato nel 2016 i suoi primi vent’anni, la manifestazione più prestigiosa e longeva organizzata da Romagna Fiere prosegue nel suo percorso di crescita qualitativa e dal 26 al 29 ottobre 2018 si svolgerà nuovamente presso Cesena Fiera.
Giunta alla 22ª edizione, la mostra-mercato dedicata all’arte Moderna e Contemporanea consolida il suo contesto moderno, facilmente accessibile, capace di accogliere visitatori, galleristi ed artisti con servizi puntuali e all’altezza di ogni necessità. Nei suoi 17.000 metri quadrati di spazi espositivi, recentemente rinnovati, Cesena Fiera garantisce non solo una cornice pregiata, ma anche una possibilità di ulteriore consolidamento dell’offerta al pubblico e dei servizi rivolti alle più importanti Gallerie d’Arte di tutta Italia, molte delle quali ormai fedeli partner di Romagna Fiere. Una Fiera funzionale, in grado di accogliere eventi di eccellenza, capace di attirare sia gli appassionati d’arte sia i collezionisti e gli esperti del settore.
E’ a questi e agli artisti che “Fiera Contemporanea” rivolge la propria attenzione offrendo un'importante vetrina sia per le firme di prestigio, per autori ormai storicizzati e di assoluta e crescente rilevanza nel mercato dell’arte nazionale e internazionale, sia per gli artisti emergenti. Una delle grandi novità dell’edizione 2018 è infatti “C.A.T.S. - Contemporary Art Talent Show”,uno spazio riservato a Gallerie, associazioni, artisti indipendenti e collettivi, che presentino opere d’arte dal costo inferiore ai 5.000 euro. Un progetto che vuole educare un pubblico giovane all’arte e all’acquisto, offrendo al contempo uno sguardo più ampio sulla realtà artistica contemporanea, sulle nuove tendenze e sui “laboratori creativi”.
Visitare “Fiera Contemporanea” significa quindi:
  • • Avere una panoramica completa sul mondo delle arti figurative.
  • • Soddisfare l’esigenza di acquisto e investimento mirato.
  • • Approfittare di un’ importante momento di scambio e confronto tra galleristi e pubblico.
  • • Cogliere un’occasione per scoprire e valorizzare nuovi talenti.
  • • Riporre uno sguardo attento sull’estro dei giovani e su un panorama artistico in mutamento.
Grazie a queste opportunità “Fiera Contemporanea” si conferma nel tempo come un grande evento culturale che presenta modi nuovi di fare arte, soluzioni innovative, installazioni inconsuete. Tutte compresenti con l’arte intesa in senso tradizionale valorizzata attraverso eventi ed esposizioni collaterali di assoluto valore e spessore artistico che abbinano a modi nuovi di fare arte, soluzioni innovative, installazioni inconsuete, focus sui grandi Maestri dell’Arte del Novecento.